IndicePORTALECalendarioCercaRegistratiAccediWeb Site

Condividi | 
 

 Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Cecca
"The Moderator"
avatar

Messaggi : 2652
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 39
Località : Forlì

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Lun Mag 30 2011, 11:39




_________________

L'amore è più grande se la tua compagna non è perfetta
Cecca E.T.P.R. "The Moderator"
L'Ente è FurEnte
Torna in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/#!/profile.php?id=727994496
sconvolto
Smanettone
avatar

Messaggi : 1170
Data d'iscrizione : 30.10.08
Età : 46
Località : Faenza (RA)

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Lun Mag 30 2011, 20:36

Interessante, grazie Wink

_________________
Torna in alto Andare in basso
http://www.gigilandia.com
atommyk
"The President"
avatar

Messaggi : 1032
Data d'iscrizione : 30.10.08
Età : 40
Località : Cotignola

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Lun Mag 30 2011, 21:09

Da notare che in questo filmato si parla per l'errato posizionamento di fermo amministrativo per tre mesi e non della confisca del mezzo come gira voce!

_________________
Torna in alto Andare in basso
http://www.etpr.net
sconvolto
Smanettone
avatar

Messaggi : 1170
Data d'iscrizione : 30.10.08
Età : 46
Località : Faenza (RA)

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Mar Mag 31 2011, 04:58

Si infatti, di fermo si tratta. Ad un collega di Eleonora sulla Calla hanno messo la moto in fermo di 3 mesi per la targa. Ci stanno molto attenti in questo periodo anche dalle nostre parti.

_________________
Torna in alto Andare in basso
http://www.gigilandia.com
Cecca
"The Moderator"
avatar

Messaggi : 2652
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 39
Località : Forlì

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Mar Mag 31 2011, 11:47

Io, da solito distratto e lunatico, devo ancora montare il catarifrangente sotto la targa....

Ehhh lo sò, sono un demente....

Ho provato ad andare una volta in un negozio per chiedere se ce l'aveva da vendermi, ma nn capivano cosa volessi.... eheheh

Toccherà passare da Motoeuropa o da qualche venditore serio prima o poi....


_________________

L'amore è più grande se la tua compagna non è perfetta
Cecca E.T.P.R. "The Moderator"
L'Ente è FurEnte
Torna in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/#!/profile.php?id=727994496
trio
Principe dei tornanti
avatar

Messaggi : 972
Data d'iscrizione : 12.04.10
Età : 44
Località : Ravenna

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Mar Mag 31 2011, 15:00

Personalmente la targa è quella che mi preoccupa meno......Cecca da MotoEuropa dei catarinfragenti ne hanno degli scatoloni!! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
landrenesen
Principe dei tornanti
avatar

Messaggi : 910
Data d'iscrizione : 22.04.10
Età : 52
Località : Imola

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Mar Mag 31 2011, 20:47

Ho un'idea per la tessera sociale 2012!!! un bel catarifrangente sotto targa!!!
Sta Minkia!
Torna in alto Andare in basso
http://www.sins-store.com
minguz
Tourer
avatar

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 35
Località : imola

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Mar Mag 31 2011, 20:52

cecca se vuoi ho quello del mio monster...una delle poche cose che ho salvato perchè l'avevo smontato....!!!se lo vuoi te lo regalo!io non me ne faccio niente!!!!
Torna in alto Andare in basso
landrenesen
Principe dei tornanti
avatar

Messaggi : 910
Data d'iscrizione : 22.04.10
Età : 52
Località : Imola

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Mar Mag 31 2011, 20:58

… addioo! é partito lo sfottò e mò chi lo ferma più?
Scusaci Cecca! siamo dé ragaaAzzi.
Torna in alto Andare in basso
http://www.sins-store.com
minguz
Tourer
avatar

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 35
Località : imola

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Mar Mag 31 2011, 21:03

non voleva essere uno sfottò!!!se gli serve che non lo trova glielo cedo volentieri!!!!
Torna in alto Andare in basso
atommyk
"The President"
avatar

Messaggi : 1032
Data d'iscrizione : 30.10.08
Età : 40
Località : Cotignola

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Mar Mag 31 2011, 21:53

Dai Cecca... ce l'ho anche io!!!!

_________________
Torna in alto Andare in basso
http://www.etpr.net
wallace
Cancello Veloce
avatar

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 45
Località : Cudgnòla

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Sab Giu 11 2011, 09:17

Io di catarifrangenti ne ho persi un treno! Mi son rotto le palle di mettergliene uno all'anno.
Torna in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/profile.php?id=1624883582
Cecca
"The Moderator"
avatar

Messaggi : 2652
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 39
Località : Forlì

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Ven Ago 26 2011, 08:20

Danno biologico: batosta per i motociclisti
Rimborsi dimezzati in seguito a incidenti gravi




Per ora è uno schema di regolamento, tuttavia ha tutta l’aria di divenire molto presto effettivo tramite Decreto: parliamo del nuovo danno biologico, definibile come la lesione dell’interesse all’integrità fisica della persona, che è garantito per Costituzione. In Italia, ogni Tribunale ha una propria tabella delle menomazioni all’integrità psicofisica, con coefficienti diversi. Banalmente, un danno fisico in seguito a un grave incidente stradale (di questi parliamo) può valere 50.000 euro a Napoli, e 75.000 euro a Milano. Si tratta di danni oltre i 10 punti percentuali, e fino a 100: lesioni molto importanti, che riguardano da vicino i motociclisti, così spesso vittime di sinistri paurosi. Coperti dalla Rca della moto: le Assicurazioni rimborsano le lesioni.

Ma facciamo un passo alla volta. Il 7 giugno 2011 la Cassazione con la sentenza numero 12408 aveva esteso i valori delle “tabelle milanesi” a tutto il territorio nazionale. Obiettivo, uniformare tabelle e coefficienti in un sistema eterogeneo: stop alle disuguaglianze tra categorie di vittime identiche ma residenti in regioni diverse dell’Italia. Attenzione: le tabelle milanesi sono favorevoli agli assicurati. Viceversa, vengono un po’ penalizzate le Assicurazioni, che devono sborsare indennizzi inferiori in altre aree italiane.

Così, il 3 agosto, il Consiglio dei Ministri dà il via a una nuova tabella delle menomazioni all’integrità psicofisica comprese fra dieci e cento punti di invalidità. La tabella è stata elaborata da un’apposita commissione istituita presso il Ministero della Salute a seguito di quanto disposto dal codice delle assicurazioni private del 2005.

Dov’è il problema? Il provvedimento definisce danno biologico la menomazione temporanea e/o permanente all’integrità psicofisica della persona, riscontrabile dall’accertamento medico. Niente danno morale, riconosciuto invece dal Tribunale di Milano: niente sofferenza psicologica subita dalla vittima di incidente. Risultato, rimborsi assicurativi inferiori del 40% rispetto alla tabella meneghina. Ora si attende che lo schema diventi Decreto.

Mentre l’Ania (la Confindustria delle Assicurazioni) attende un quadro più preciso della situazione prima di esprimersi (ma è presumibile che sia soddisfatta…), si scatena la polemica. Sentite il Coordinatore delle Commissioni economiche del gruppo del Pd alla Camera, Francesco Boccia: “Riscrivendo le tabelle, il Governo si appresta a voltare definitivamente le spalle alle migliaia di famiglie che hanno subito gravi danni. Viene predisposto un Decreto per fare un gran bel regalo alle assicurazioni che vedrebbero ingrassare i loro profitti a scapito della giustizia”.

Sulla stessa linea l’Associazione Vittime della Strada: “Il Presidente [Napolitano] non firmi il dpr sulla tabella del risarcimento delle menomazioni alla integrità psicofisica Rca. Il dpr è lesivo della dignità umana delle vittime dei reati. La Aifvs in rappresentanza delle vittime della strada è esterrefatta per la decisione del Governo di abbassare i risarcimenti Rca per le invalidità permanenti di circa il 50% rispetto a quanto stabilito dalle tabelle del Tribunale di Milano, considerate congrue, nei valori espressi, dalla Cassazione”.

OmniMoto.it è allibita di fronte a un provvedimento così favorevole alle Assicurazioni e così penalizzante per chi va in moto. A questo punto, la speranza è che la norma venga, almeno in parte, modificata.


Fonte
Omnimoto.it


_________________

L'amore è più grande se la tua compagna non è perfetta
Cecca E.T.P.R. "The Moderator"
L'Ente è FurEnte
Torna in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/#!/profile.php?id=727994496
sconvolto
Smanettone
avatar

Messaggi : 1170
Data d'iscrizione : 30.10.08
Età : 46
Località : Faenza (RA)

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Ven Ago 26 2011, 08:27

L'ennesima distinzione fra auto e moto, per la serie... oltra al danno la beffa.

Governo di merda, da destra a sinistra...

_________________
Torna in alto Andare in basso
http://www.gigilandia.com
Cecca
"The Moderator"
avatar

Messaggi : 2652
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 39
Località : Forlì

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Lun Gen 23 2012, 10:44

Targa per i ciclomotori: ci siamo
Il 12 febbraio 2012, scatta l’obbligo della targa per tutti i ciclomotori



Si avvicina la data fatidica: il prossimo 12 febbraio 2012, scatta l’obbligo della targa per tutti i ciclomotori, che manda in pensione il vecchio targhino: lo prevede la disposizione contenuta nel Decreto sulla Sicurezza stradale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 2 febbraio 2011. Roba del Governo Berlusconi, insomma. Stando a una stima dell’Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori (Ancma), saranno 1.850.000 i ciclomotori da adeguare alle nuove regole, di cui: 650.000 Euro 0, 700.000 Euro 1 e 500.000 Euro 2 (immatricolati prima del 14 luglio 2006). Per i quali occorre fare richiesta di una vera e propria targa.

Perché questo avvenga, si segue un calendario, che fa riferimento all’inizio della sequenza numerica del contrassegno stesso. C’è poi il criterio della sequenza alfanumerica per la scadenza a 240 giorni. Entro il 1° giugno 2011 doveva essere stato fatto per i contrassegni che iniziano con "0", "1" e "2"; entro il 31 luglio 2011 per quelli che iniziano con "3", "4" e "5"; entro il 29 settembre 2011 per i contrassegni che iniziano con "6", "7" e "8"; entro il 28 novembre 2011 e, comunque, non oltre il 12 febbraio 2012 per i quelli che iniziano con "9" e per quelli la cui sequenza alfanumerica comincia con la lettera A. Occhio: la sanzione è di 389 euro per la mancata ritargatura, che si applica solo dopo l’ultima data (12 febbraio 2012), anche se sono state oltrepassate le specifiche scadenze del 1° giugno 2011, del 31 luglio 2011, del 29 settembre 2011 e del 28 novembre 2011.

Il singolo proprietario spende 50 euro circa per il solo passaggio dal targhino alla targa. Considerando che ci sono 1.850.000 veicoli, siamo sui 92.500.000 euro. Un’operazione da un quarto d’ora, purché abbiate tutti i documenti: Certificato di idoneità tecnica, documento d’identità, codice fiscale, permesso di soggiorno (per i cittadini extracomunitari), fotocopia visura della Camera di commercio (solo per le società), e targhino. Che va riconsegnato. Siete minorenni? Allora l'istanza di reimmatricolazione deve essere sottoscritta dal genitore o dal tutore allegando la fotocopia di un documento di riconoscimento.

Così dovrebbe essere più facile quantificare i cinquantini effettivamente circolanti e si regolamenta il mondo dei ciclomotori, indietro rispetto a quello delle quattro ruote. Anche per identificare il vero responsabile della circolazione.


Fonte
Omnimoto.it

_________________

L'amore è più grande se la tua compagna non è perfetta
Cecca E.T.P.R. "The Moderator"
L'Ente è FurEnte
Torna in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/#!/profile.php?id=727994496
Kris01
Tourer
avatar

Messaggi : 348
Data d'iscrizione : 15.08.10
Età : 40
Località : Faenza

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Lun Gen 23 2012, 11:30

50 euro un par de palle. Io per ritargare la 50 special ne ho spesi 90! 90 euri per scambiare una targa! cos'è, quella trapezoidale era antiestetica e quella quadrata più figa???
Torna in alto Andare in basso
Cecca
"The Moderator"
avatar

Messaggi : 2652
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 39
Località : Forlì

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Lun Gen 23 2012, 11:34

Ora nn sò perchè nn me ne sono interessato, ma la vecchia targa seguiva la persona, la nuova targa se invece segue il veicolo, direi che dopo dovremmo anche fare i conti con altre spese nel momento del passaggio di proprietà.


_________________

L'amore è più grande se la tua compagna non è perfetta
Cecca E.T.P.R. "The Moderator"
L'Ente è FurEnte
Torna in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/#!/profile.php?id=727994496
Kris01
Tourer
avatar

Messaggi : 348
Data d'iscrizione : 15.08.10
Età : 40
Località : Faenza

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Lun Gen 23 2012, 11:39

Si, infatti prima la targa era personale e trasferibile da un mezzo all'altro senza problemi: nel librettino dello scooter o della vespa non era segnalato nulla. All'atto del rifacimento della targa va consegnato anche lo stesso libretto che viene sostituito da un nuovo libretto della grandezza di uno qualsiasi da moto o da auto, con tutte le specifiche del proprietario della moto e del libretto. Sono curioso di verificare se arriveranno segnalazioni dall'ACI per il mancato pagamento della tassa di proprietà: prima se non girava non eri tenuto a pagarla, ora chissà..
Torna in alto Andare in basso
intipator
Tourer
avatar

Messaggi : 334
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 47
Località : ravenna

MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   Lun Gen 23 2012, 17:10

cris io ho pagato pure un 90llo per la targa nuova ...andassero a ------non ci vale manco lo scooter
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE   

Torna in alto Andare in basso
 
Codice della Strada: Nuove disposizione, legge approvata e già attiva LEGGERE LEGGERE LEGGERE
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Codice della materia
» Volevo raccontarvi la mia storia...sono solo all'inizio della strada per il mio sogno!!
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» art.7 della legge 6 agosto 2013,n.97
» la strada della "strada per un sogno"...se diventasse un'associazione?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Ente Tutela Pomponi Romagnoli :: Discussioni Generali :: Off Topic-
Vai verso: