IndicePORTALECalendarioCercaRegistratiAccediWeb Site

Condividi | 
 

 Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Cecca
"The Moderator"
avatar

Messaggi : 2652
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 39
Località : Forlì

MessaggioTitolo: Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l    Mer Dic 07 2011, 10:59

umento immediato per le accise sui carburanti. Al contrario del previsto aumento dall'1 gennaio, «a decorrere dalla data di entrata in vigore del decreto» le aliquote su benzina e diesel salgono a 704,2 e 593,2 € per mille litri



Benzina
Il Decreto Salva Italia del Governo Monti colpisce duramente chi usa la moto e l'auto. L'ipotesi iniziale di colpire con una sovratassa le auto con potenza superiore ai 170 kW è stata oggi rivista: pagheranno una sovratassa le auto con potenza superiore ai 185 kW (20 euro per kW), mentre gli aumenti di benzina e gasolio colpiranno indiscriminatamente tutti i cittadini.
Aumento immediato per le accise sui carburanti. Al contrario del previsto aumento dal primo gennaio, «a decorrere dalla data di entrata in vigore del decreto» le aliquote su benzina e diesel salgono rispettivamente a 704,20 euro (+8,2 cent al litro) e 593,20 euro per mille litri (+11,2 cent).

Gli aumenti scattano già da oggi o domani, a seconda della data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

L'accisa sulla benzina aumenta a 704,20 euro per 1.000 litri, quella sul gasolio auto a 593,20 euro, quella sul Gpl auto a 267,77 euro per 1.000 chili (pari a 147,27 euro per 1.000 litri) e quella sul metano auto a 0,00331 euro per metro cubo.
Sommato all'aumento dell'iva, l'impatto sui prezzi al consumo sarà di quasi 10 centesimi per la verde, di 13,6 centesimi per il gasolio e di 2,6 centesimi al litro per il gpl.


Fonte
Moto.it


_________________

L'amore è più grande se la tua compagna non è perfetta
Cecca E.T.P.R. "The Moderator"
L'Ente è FurEnte
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/#!/profile.php?id=727994496
sconvolto
Smanettone
avatar

Messaggi : 1170
Data d'iscrizione : 30.10.08
Età : 46
Località : Faenza (RA)

MessaggioTitolo: Re: Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l    Mer Dic 07 2011, 17:03

Considerando che stiamo ancora pagando accise vecchie di 70 anni chissà dove andremo a finire..

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://www.gigilandia.com
Marc-1
Tourer
avatar

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 02.04.10

MessaggioTitolo: Re: Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l    Gio Dic 08 2011, 19:39

Passatemi il termine..
Alesatura di buco di culo.


1,683 oggi la benza, ho avuto paura..
Tornare in alto Andare in basso
Cecca
"The Moderator"
avatar

Messaggi : 2652
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 39
Località : Forlì

MessaggioTitolo: Re: Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l    Dom Gen 08 2012, 11:25

Benzina: si va oltre l'1,8 euro al litro
Questa la media nel Centro Italia. Altrove siamo sull'1,73



Fare il pieno, o rifornirsi oggi che è iniziato lo sciopero degli automobilisti presso i distributori che durerà fino a domani significa spendere nel Centro Italia anche 1,802 euro al litro di benzina. Lo rileva Quotidiano Energia che annuncia una media nazionale sopra l'1,74 euro al litro. In base a quanto riportato dalle agenzie, questa mattina Eni ha ritoccato i listini aggiungendo uno 0,4 centesimi di euro a litro a quello della benzina (1,739 euro a litro) e uno 0,6 centesimi di euro a litro a quello del diesel (1,700 euro al litro). Anche Esso ha aumentato i prezzi: +0,5 centesimi di euro al litro di benzina (ora a 1,741 euro al litro) e +0,7 centesimi di euro al litro di diesel (ora a 1,700 euro al litro).

Stesse manovre anche da TotalErg, Q8 e Shell. Il primo ha ritoccato i listini aggiungendo 0,7 centesimi di euro su entrambi i carburanti (ora rispettivamente a 1,740 euro al litro e a 1,701 euro al litro); Q8 ha portato il prezzo della benzina a 1,742 euro al litro aggiungendo 1,1 centesimi e quello del gasolio a 1,703 euro al litro (+0,8 centesimi). I distributori Shell hanno listini più cari rispetto a ieri di 1 centesimo al litro, quindi la benzina ne costa 1,741 e il diesel 1,705. La media nazionale di oggi si aggira quindi tra, per la benzina in modalità servito, l'1,738 euro al litro di IP e l'1,742 di Q8; per il diesel tra l'1,697 euro al litro di IP e l'1,705 di Shell ed il GPL, infine, va dallo 0,744 euro al litro di Eni allo 0,756 di Tamoil.


Fonte
Omnimoto.it


_________________

L'amore è più grande se la tua compagna non è perfetta
Cecca E.T.P.R. "The Moderator"
L'Ente è FurEnte
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/#!/profile.php?id=727994496
trio
Principe dei tornanti
avatar

Messaggi : 972
Data d'iscrizione : 12.04.10
Età : 44
Località : Ravenna

MessaggioTitolo: Re: Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l    Lun Gen 09 2012, 12:20

1,80 euro al litro per la benza.......pensate che in autostrada sono arrivato a pagare il diesel 2,01 eurozzi al litro!!! Mi sà che passo ad una bella ibrida....peccato che esteticamente facciano ancora mooooolto cacare!!! Meditate gente....meditate.....
Tornare in alto Andare in basso
atommyk
"The President"
avatar

Messaggi : 1032
Data d'iscrizione : 30.10.08
Età : 40
Località : Cotignola

MessaggioTitolo: Re: Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l    Lun Gen 09 2012, 14:04

Consiglio... c'è n'è una in uscita che non è niente male...

La Opel Ampera:










Quest'auto è completamente diversa dalle solite Ibride con Motore Elettrico in assistenza al Motore Termico, in realtà è l'esatto contrario, dove è il motore elettrico da ben 150CV a spingere l'auto e il termico ad assistere l'elettrico per ricaricarlo e dargli maggiore autonomia, il che si traduce in una autonomia colo solo elettrico in funzione di 80Km che passa a 500 con l'ausilio del termico con un consumo di 4.2L/100Km funzionado con clima, autoradio e tutte quelle comodità alla quale siamo abbituati, senza risparmiarla e tirandoci a fondo. ( da AUTOBLOG )

Se costasse di meno io c'avrei già fatto un pensierino... sono che viene 40.000 euri... però non so a livello fiscale se ci siano degli sgravi particolari per questo tipo di auto.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://www.etpr.net
Marc-1
Tourer
avatar

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 02.04.10

MessaggioTitolo: Re: Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l    Mar Gen 10 2012, 10:53

ma una macchina ibrida non da tamarro la faranno mai?
una punto, che ne so... basta metà potenza, pesa la metà, consuma la metà dell'energia... e invece no, ibrido deve essere per forza figo, risparmi comprando 40 mila euro di macchina.. No
Tornare in alto Andare in basso
atommyk
"The President"
avatar

Messaggi : 1032
Data d'iscrizione : 30.10.08
Età : 40
Località : Cotignola

MessaggioTitolo: Re: Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l    Mar Gen 10 2012, 11:05

Marc-1 ha scritto:
ma una macchina ibrida non da tamarro la faranno mai?
una punto, che ne so... basta metà potenza, pesa la metà, consuma la metà dell'energia... e invece no, ibrido deve essere per forza figo, risparmi comprando 40 mila euro di macchina.. No

Il problema è quello... che per ora non si risparmia una cazzo... per ora è solo questione di inquinare meno...

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://www.etpr.net
Cecca
"The Moderator"
avatar

Messaggi : 2652
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 39
Località : Forlì

MessaggioTitolo: Re: Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l    Mar Gen 10 2012, 11:19

Io credo che nn si risparmierà mai niente.....

Il Diesel una volta costava molto meno della benzina... allora tutti hanno iniziato a comprare macchine diesel per risparmiare, visto che a livello di potenza e prestazioni nn avevano più niente da invidiare al benzina aspirato.
Ora la differenza tra i due carburanti è praticamente nulla..... e il processo di produzione è sempre lo stesso.....

Se andasse l'elettrico veramente così tanto e la vendita dei carburanti nn rinnovabili sprofondasse, state sicuri che ci sarà la tassa per equiparare gli attuali incassi dello Stato provenienti dalle accise dei carburanti.....

La soluzione invece che proporrei io purtroppo nn posso esprimerla perchè il nostro forum è apolitico lol! lol!


_________________

L'amore è più grande se la tua compagna non è perfetta
Cecca E.T.P.R. "The Moderator"
L'Ente è FurEnte
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/#!/profile.php?id=727994496
Cecca
"The Moderator"
avatar

Messaggi : 2652
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 39
Località : Forlì

MessaggioTitolo: Re: Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l    Mer Gen 11 2012, 15:45

Governo: liberalizzazioni anche per i carburanti

Presto dovrebbe arrivare l’approvazione al decreto taglia-benzina




Dopo le misure adottate dal Governo Monti che hanno già avuto alcune ripercussioni su motociclisti e automobilisti, dovrebbe arrivare un barlume di speranza per chi è quotidianamente salassato dal pieno di carburante.
Entro dieci giorni, infatti, il Governo dovrebbe approvare un altro decreto, quello sulle liberalizzazioni che l'altroieri sera è stato anticipato dal sottosegretario alla presidenza Antonio Catricalà, ospite a Porta a Porta su Rai Uno. I contenuti sono molti - si parla di liberalizzazione di farmacie, notariato, ferrovie e taxi -, ma uno in particolare interessa agli automobilisti: la liberalizzazione della rete carburanti.

GLI INTERVENTI SULLA DISTRIBUZIONE DEI CARBURANTI
"Vogliamo creare una situazione per cui i gestori abbiano la possibilità di vendere la benzina insieme ad altri beni di consumo", ha detto Catricalà, senza però fornire altri particolari. Di certo per ora c'è solo l'obiettivo della manovra: far sì che la concorrenza faccia scendere i prezzi dei carburanti fatti lievitare fino a 1,8 euro al litro proprio dalle manovre adottate da questo e dal precedente governo. Mai così tante accise erano state introdotte nella storia italiana in così poco tempo. E già il Governo Berlusconi aveva provato a far scendere i prezzi con una riforma della rete dei carburanti, che poco è piaciuta ai gestori - che continuano a portare avanti l'iniziativa "Libera la benzina!" - e di sicuro non ha contribuito a tenere bassi i listini.

I PREZZI DA RECORD
Mentre in Parlamento il dibattito va avanti, la benzina costa oggi in media 1,750 euro al litro con punte fino a 1,815 euro al litro. Il diesel invece, come emerge dal consueto monitoraggio di Quotidiano Energia, è arrivata a costare 1,734 euro al litro con una media di 1,709 euro al litro. Anche la speranza di risparmiare rifornendosi presso le no-logo si affievolisce. I prezzi anche qui sono in crescita e intanto anche l'alimentari - spinto dal trasporto su gomma - lievita e fare la spesa costa sempre di più.



Il pensiero dei benzinai sulle liberalizzazioni

A seguire con interesse questo "coraggioso" tentativo di Monti, Fegica Cisl


Con le liberalizzazioni auspichiamo che vengano create "le condizioni legislative perché gli automobilisti possano acquistare i carburanti ai prezzi migliori - quelli, per intenderci, che attualmente si trovano solo presso gli impianti no logo o i supermercati - anche al distributore sotto casa". A dirlo è il Segretario Nazionale di Fegica Cisl, Alessandro Zavalloni, intervistato dai colleghi di OmniAuto.it sul decreto liberalizzazioni che entro dieci giorni sarà approvato dal Governo Monti. L'argomento è delicato ed ha sollevato molte polemiche, soprattutto tra tassisti, farmacisti e notai (altre categorie interessate dal provvedimento), ma non sembra preoccupare gli addetti ai lavori nelle stazioni di rifornimento, anzi.

UNA LIBERALIZZAZIONE AUSPICATA DA TEMPO
"La nostra Federazione è particolarmente interessata all'orientamento manifestato pubblicamente da autorevoli esponenti del Governo, in merito all’inclusione della distribuzione carburanti all’interno del pacchetto liberalizzazioni", ci ha detto Zavalloni ricordando che questa categoria è "tra la pochissime - se non l’unica - non solo a non opporsi alla liberalizzazione ed alla rimozione dei vincoli che ingessano il proprio mercato, ma addirittura a chiederla a gran voce, anche attraverso un proprio progetto di legge che l'estate scorsa ha saputo raccogliere le firme di oltre 650.000 cittadini". Si tratta di "Libera la benzina!", un progetto per chi segue i nostri colleghi di OmniAuto.it di cui vi ha tenuto costantemente informati.

UN IMPEGNO CORAGGIOSO
Quando Zavalloni parla di "Libera la benzina!" e delle numerose firme raccolte sottolinea l'impegno mantenuto costante, "anche a costo di scontrarsi a caro prezzo con gli interessi fortissimi di cui petrolieri ed i retisti sono titolari - dice -, a difesa dei privilegi e delle rendite di posizione che sono state garantite loro, finora, da ampie e autorevoli fette della politica, a tutto svantaggio degli automobilisti". Anche per questo la categoria, come ci spiega, segue "con interesse questo coraggioso tentativo che il presidente Monti ha tenuto ad annunciare come 'non timido' e che, per essere tale, non potrà che andare ad intaccare proprio quelle posizioni dominanti che finora hanno controllato e ingessato l’intera filiera - dalla culla alla tomba - fino alla formazione del prezzo finale dei carburanti".
Intanto la Presidenza Nazionale della Faib (Federazione autonoma italiana benzinai) è stata convocata per il 16 gennaio per discutere dell’analisi del nuovo quadro normativo e di queste ipotesi su ulteriori liberalizzazioni.


Fonte
Omnimoto.it


_________________

L'amore è più grande se la tua compagna non è perfetta
Cecca E.T.P.R. "The Moderator"
L'Ente è FurEnte
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/#!/profile.php?id=727994496
Marc-1
Tourer
avatar

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 02.04.10

MessaggioTitolo: Re: Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l    Mer Gen 11 2012, 16:32

Si sta realizzando il mondo Utopico sognato dagli Urologi
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l    

Tornare in alto Andare in basso
 
Fisco: Stangata da orbi sulla benzina +8,2 cent/l
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» Ragazze ricordate lo speciale sulla fecondazione che era in onda su Sky?
» Giudizio sulla scuola...
» Considerazioni sulla Bibbia
» un ateo può rifiutare di giurare sulla bibbia??

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Ente Tutela Pomponi Romagnoli :: Discussioni Generali :: Off Topic-
Andare verso: