IndicePORTALECalendarioCercaRegistratiAccediWeb Site

Condividi | 
 

 Assicurazioni: Rca unisex - pericolo stangata

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Cecca
"The Moderator"
avatar

Messaggi : 2652
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 39
Località : Forlì

MessaggioTitolo: Assicurazioni: Rca unisex - pericolo stangata   Dom Gen 08 2012, 11:28

Le Rca femminili potrebbero rincarare per pareggiare quelle maschili




Premessa di partenza: in Italia, a parità di età e classe di merito con un uomo, una donna che stipula una Rca spende meno rispetto al maschio. Per un motivo semplicissimo: stando alle statistiche in mano alle Assicurazioni, le esponenti del gentil sesso causano meno incidenti rispetto ai signori guidatori. E così rappresentano un costo inferiore per le Compagnie. Meno rischio, Rca più bassa. Solo che ora l’Unione Europea è intervenuta a gamba tesa: basta discriminazioni sul sesso. Tariffe unisex, uguali per maschietti e femminucce.

E fin qui, nessun problema. Il guaio sta nella tariffa. Ossia: che cosa decideranno le Compagnie che operano in Italia nel ramo Rca? Due opzioni: abbassare i premi Rca degli uomini al livello di quelli delle donne; o viceversa alzare le Rca delle signore. Secondo voi, quale strada seguiranno le Assicurazioni?

Così, a naso, sulla scorte delle più recenti “drammatiche” esperienze per chi si assicura - cioè dopo i rialzi susseguenti alla liberalizzazione del 1994 e all’indennizzo diretto e alle Leggi Bersani del 2007 - c’è poco da stare allegri: è presumibile che le Rca delle donne vengano elevate. Fra l’altro, la decisione viene presa liberamente da ogni singola Compagnia; per cui si verificherà, per l’assicurato, la solita situazione molto confusa e disordinata.

Ormai il dado è tratto. Anche se un minimo di vigilanza dovrebbe esserci. Sentite il Commissario alla Giustizia dell’Ue Viviane Reding: “Spetta ora al settore assicurativo garantire una graduale transizione verso la parità di trattamento tra donne e uomini. La Commissione vigilerà. Le Compagnie che adotteranno per prime una tariffa unisex avranno un vantaggio concorrenziale sul mercato europeo”.


Fonte
Omnimoto.it


_________________

L'amore è più grande se la tua compagna non è perfetta
Cecca E.T.P.R. "The Moderator"
L'Ente è FurEnte
Torna in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/#!/profile.php?id=727994496
Kris01
Tourer
avatar

Messaggi : 348
Data d'iscrizione : 15.08.10
Età : 40
Località : Faenza

MessaggioTitolo: Re: Assicurazioni: Rca unisex - pericolo stangata   Dom Gen 08 2012, 14:04

In realtà il dubbio non sussiste, Cecca. Proprio in questi giorni le compagnie stanno rivedendo i prezzi dei premi al rialzo, per cui è matematico che saranno le gentil donzelle ad equipararsi alla nuova tariffa che toccherà a noi poveri uomini! Io sto contrattando proprio in questi giorni. Sempre di più varrà la regola che per risparmiare bisgnerà sbattersi e richiedere più tentativi e contrattare, contrattare sempre: ci sono margini impressionanti di contrattazione che se non rompi i maroni regali alle compagnie.
Torna in alto Andare in basso
atommyk
"The President"
avatar

Messaggi : 1032
Data d'iscrizione : 30.10.08
Età : 40
Località : Cotignola

MessaggioTitolo: Re: Assicurazioni: Rca unisex - pericolo stangata   Lun Gen 09 2012, 10:31

Che poi sta storia dei meno incidenti è ovvia... non me ne vogliano le ragazze che scrivono qui, ma guidano meno... un esempio pratico è: quando uscite con vostra moglie, fidanzata, madre, amica, amante o collega di lavoro, quante volte fate guidare lei?

Cmq anche qui... è semplicemente un altro espediente per fotterci più soldi... e a me l'europa sta cominciando a starmi sui maroni fortemente...

_________________
Torna in alto Andare in basso
http://www.etpr.net
Cecca
"The Moderator"
avatar

Messaggi : 2652
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 39
Località : Forlì

MessaggioTitolo: Re: Assicurazioni: Rca unisex - pericolo stangata   Lun Gen 09 2012, 10:35

Ora nn è che intendevo che la stangata sia per tutti, però le donzelle in quanto motocicliste subiranno un aumento probabilmente molto più alto del classico 5% annuo.

L'articolo è stato fatto e postato nell'ottica della definizione più ampia di motociclista, siano essi maschietti e femminuccie Sta Minkia!

Per quanto riguarda la contrattazione, purtroppo ti do ragione, nn conta ormai quanto sei fedele o da quanti anni sei assicurato.

Ormai per qualsiasi prodotto conta solo che tu sia un nuovo cliente, se sei già un compratore abituale di un prodotto nn vali niente, anzi, avendo l'abitudine a servirsi sempre dello stesso prodotto o servizio, ti fanno aumentare i prezzi.
Perchè spesso e volentieri la gente preferisce subire un aumento ingiustificato piuttosto che impazzire a cercare una nuova compagnia di riferimento.
Siamo tutti un pò pigri in questo.....


_________________

L'amore è più grande se la tua compagna non è perfetta
Cecca E.T.P.R. "The Moderator"
L'Ente è FurEnte
Torna in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/#!/profile.php?id=727994496
Kris01
Tourer
avatar

Messaggi : 348
Data d'iscrizione : 15.08.10
Età : 40
Località : Faenza

MessaggioTitolo: Re: Assicurazioni: Rca unisex - pericolo stangata   Lun Gen 09 2012, 21:03

Esempio odierno: il 14 febbraio mi scade l'assicurazione dell'848 (sono un romanticone!): per mantenere l'assicurazione che ha ora mi han chiesto 308 euri annui. Dal mio nuovo assicuratore a cui ho trasferito saab, mercedes e 996: 235 euro. la bellezza di 73 euri senza nemmeno contrattare col nuovo mi sembrano importanti: equivalgono alla metà del bollo...
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Assicurazioni: Rca unisex - pericolo stangata   

Torna in alto Andare in basso
 
Assicurazioni: Rca unisex - pericolo stangata
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» stamattina amnio fatta!
» perseguibilità di chi fa eterologa- ferie/malattia IMPORTANTE
» liquido nel douglas
» esenzione ticket?
» Villocentesi: vostre esperienze

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Ente Tutela Pomponi Romagnoli :: Discussioni Generali :: Off Topic-
Vai verso: